ACQUA SUPERCOERENTE

L’acqua che Estetica Vibrazionale utilizza per realizzare tutti i suoi prodotti.

 

Sulla base dei meccanismi dell’elettrodinamica quantistica,  il laboratorio di ricerca di EV è in grado di generare delle strutture d’acqua coerenti. E ciò grazie ad una tecnologia proprietaria, che consente l’’inserimento’ di ‘segnali elettromagnetici’ all’interno della struttura stessa. Questi segnali determineranno la corretta sequenza genica nella struttura preposta a riceverli.

Questo tipo d’intervento ci consente di definire l’acqua trattata ‘super coerente’, o anche ‘informata’. La miscelazione dell’acqua super coerente con principi attivi aventi loro stessi  un ‘campo magnetico proprio’, consente di aggiungere alla chimica biologica il principio di coerenza.

E’ questo che permette di ottenere l’imput energetico che favorisce tutti gli scambi elettrici cellulari. Consente, anche, di evitare i dannosissimi processi ossidativi non completi, responsabili del depauperamento dei nostri livelli energetici e dell’invecchiamento cellulare.

MISURARE L’ENERGIA DEI CORPI

Per 20 anni della sua vita l’ing. Andrè Simoneton studiò i livelli energetici dei corpi, fino a riuscire a misurarli. Attraverso strumenti come un contatore geiger, una camera ionizzante di Wilson e il Biometro di Bovis, egli riuscì a ‘misurare’ i flussi energetici presenti nel corpo umano nelle fasi di salute e di malattia. Collocò al livello di circa 9.000 Angstrom il nostro migliore stato di salute.

Grazie a questi studi, oggi non è complicato quantificare i livelli energetici dei corpi.

acquamondo

Le acque di Estetica Vibrazionale lavorano costantemente dentro un range di armstrong che va da 11.000 a 18.000, a seconda del prodotto e della finalità che persegue. E’ per questo che il raggiungimento di una corretta coerenza è garantito.

Con lo stesso procedimento vengono informati gli oli.

Tutti i prodotti EV agiscono, quindi, comunicando la propria energia all’energia del corpo su cui vengono utilizzati. Così facendo la innalzano e la potenziano affinché questo corpo ripristini il suo potenziale energetico originario e metta in atto tutti i processi di scambio cellulare efficacemente.

Se l’argomento ti interessa, leggi  questo estratto di articolo dal n.37 della rivista scientifica ‘Scienza e Conoscenza’