Acqua, Luce e Suono nella programmazione epigenetica del Benessere

Convegno

Giovedì 24 maggio

ore 09,00 – 18,30

Palazzo Bastogi – Sala delle feste – Firenze

Acqua, luce e suono sono tre elementi fondamentali per la vita!

frequenze

Ogni essere vivente emana energia. Energia e materia, quindi, coesistono e interagiscono costantemente condizionandosi a vicenda.
La visione orientale è portata a considerare ‘solo’ l’aspetto energetico dei corpi; diversamente, in occidente prevale il pensiero scientifico – lineare, in base al quale un principio è vero solo se ripetibile e misurabile.
I due approcci, presi separatamente, presentano lacune che non consentono di giungere ad una visione olistica degli esseri.

Elettromagneticità

Le recenti scoperte scientifiche e l’avanzamento tecnologico degli strumenti di ricerca, hanno permesso di considerare altri aspetti, legati all’elletromagneticità dei corpi e alla possibilità di ‘misurare’ fenomeni fino a poco tempo fa sconosciuti. Ed oggi siamo arrivati a comprendere l’importanza di elementi come l’acqua, la luce, il suono e il calore e di un ramo della scienza  che si rivolge alla ‘non materia’, osservazionale e quantistico.

Energia e Materia

Gli scienziati hanno dimostrato il nesso tra queste forme di energia e la materia, in ogni sua forma, compreso il genoma. L‘energia, in pratica, influenza il dna presente in ogni cellula e la loro interazione con l’ambiente.
Al convegno interverranno fisici, medici, biologi, chimici e molte altre figure professionali che hanno compreso l’importanza dell’interrelazione tra energia e materia: l’epigenetica dimostra come l’energia possa influenzare e modificare la materia e viceversa.
L’obiettivo del convegno è diportare un piccolo contributo di conoscenza atta ad aprire la mente e gli orizzonti dell’ambiente scientifico.

QUANTUM BIOLOGY FOUNDATION

A conclusione del Convegno sarà discussa in una “Tavola Rotonda” la proposta di realizzazione di ‘QUANTUM BIOLOGY
FOUDATION, un centro di ricerca indipendente e trans-disciplinare che, apartire dal 2019, si orienterà verso un nuovo paradigma scientifico della ‘vita’.

Tra i moderatori de convegno ci saremo anche noi nella persona di Alessandro Martinelli.

Vi racconteremo!